<< La paura ti rende prigioniero, la speranza può renderti libero. >> dal film: "Le ali della libertà"

giovedì 27 ottobre 2011

. . . IPOD, LA NUOVA RICETTA . . .

... non credo di voler continuare a scrivere...almeno per un po' no di certo!
Purtroppo sono successe troppe cose negative, tristi, che fanno riflettere...e io la forza, la voglia, di scriverle non la ho!Così vago, mi siedo da sola con il mio ipod in un posto tranquillo...dove io possa riflettere comunque sulla vita, su quello che mi accade intorno...sperando che questo dolore prima o poi possa finire!...
A presto...spero!
S-Fusa

7 commenti:

Rita Baccaro ha detto...

mi chiedevo da qualche giorno che fine avessi fatto. Il tuo silenzio si stava prolungando un po' troppo, per essere il naturale spazio tra un post e un altro. Mi dispiace leggere della tristezza che in questi giorni ti sta facendo compagnia. Condivido allora la necessità di riflettere e fermarsi un po' con se stessi per lascarsi completamente attraversare dal dolore, inutile nascondersi, far finta, ignorarlo, bisogna guardarlo in faccia, imparare a conoscerlo.
Sii forte, non è un compagno facile, ma è uno che sa inseegnare tanto.
ti aspetto.

Paola ha detto...

Quando c'è la necessità di riflettere in solitudine è bene ascoltare il cuore: prenditi il tuo tempo e quando vuoi, torna, ti aspetteremo. Non mi resta che abbracciarti forte e aspettare. Ciao cara.

natale ha detto...

Nonostante la mia attuale assenza, che ormai va avanti da parecchio tempo, credo che mi mancherà leggere, anche in maniera molto sporadica, i tuoi post, e anche se comprendo il tuo "isolamento" spero tornerai presto a deliziarci del tuo pensiero! Sappi comunque che ti sono, e come me credo anche tutti i lettori del tuo blog, vicino! E se mai dovesse servirti una spalla virtuale su cui piangere, o un sacco da boxe virtuale con cui sfogarti, sappi che io ci sono! A Presto!

pOpale ha detto...

Ci sono tempi necessari per metabolizzare, per capirsi e per ricominciare. Prenditi il tuo tempo e tutta la musica dal tuo ipod!

Darjo ha detto...

la musica è un'ottima medicina :)

la S-Fusa di natura ha detto...

RITA: " no infatti non è per niente un compagno facile, poi quest'anno è piombato così bruscamente nella mia vita, che io mi sono ritrovata senza parole, sperduta, eppure di dolore nel mondo c'è n'è tanto...ma per la prima volta nei mie 20 anni è capitato tutto insieme...e io devo trovare le mie forze per superarlo al meglio!poi essendo io una persona molto chiusa, che non parla delle proprie cose, trovavo sfogo nello scrivere, però ora anche quello è troppo per me!però finirà questo periodo e il sole tornerà a splendere!e io a scrivere!:D"

PAOLA: "grazie infinite!"

NATALE: "eheheh mi hai fatto sorridere quando mi hai detto:" se ti serve un sacco da box virtuale con cui sfogarti"...xke io ho fatto box per un anno e poi iniziando l'uni e quindi cambaindo città non ho trovato chi la facesse...e che non mi spellassero viva con i costi! -.-"
cmq grazie per donarmi la tua spalla virtuale! :P
cmq la vuoi sapere una cosa?
sfogarsi con persone che non conosci, che non hai minimamente idea di come sia la loro faccia è più semplice, perchè non possono giudicarti, xke non ti conoscono...per quello avevo cominciato a scrivere, proprio xke così le persone potevano dire la loro e io potevo confrontarmi con loro!però ora veramente ho tante cose da dire...tante...ma non ne trovo il senso!"

POPALE: "la musica nel mio ipod di certo non manca...anche xke avendolo riempito ho buoni due giorni di musica no stop!eheheh!no però apparte gli scherzi, la musica veramente è l'antidoto a molte malattie!"

DARJO: "già già!dovrebbero fare santo chi l'ha inventata!:D"

ciao a tutti...e spero a presto!
S-Fusa

natale ha detto...

Ogni volta che riesco a strappare un sorriso a chi è giù mi sento un po meno inutile in questo mondo! :D è per me un piacere poterti donare la mia spalla (e pure la mia panza, che è simile ad un sacco da boxe, solo un po' più rotonda e morbida) virtuale... :D
Per quanto riguarda il senso, cito qualcuno che mi sta particolarmente antipatico, ma che forse ha ragione:


"Voglio trovare un senso a questa situazione
Anche se questa situazione un senso non ce l’ha" [...] "Sai che cosa penso
Che se non ha un senso
Domani arriverà
Domani arriverà lo stesso" [...] "Voglio trovare un senso a tante cose
Anche se tante cose un senso non ce l’ha"

a volte non tutto ha un senso, anche se noi vorremmo trovarne uno!
Ma è anche vero che qualcosa che ci sembra senza senso, a volte un senso ce l'ha e come... siamo solo "distratti" da altro e non lo riusciamo a vedere...

A presto, cara! :D